La startup pratese Argo Aerospace, con il progetto Argo O.S., è stata inserita tra i 35 progetti finalisti del prestigioso premio nazionale per l’innovazione tecnologica “Gaetano Marzotto” superando la concorrenza di altri mille partecipanti.

PRATO [12.07.2017] – La startup pratese Argo Aerospace è stata inserita tra i 35 progetti finalisti del premio nazionale per l’innovazione tecnologica “Gaetano Marzotto” con il progetto Argo O.S. che si propone di realizzazione un sistema operativo per droni ed il relativo ambiente di sviluppo. Il progetto è stato selezionato tra i circa mille presentati.

Argo Aerospace è nata solo nel settembre 2016, ma ha già ottenuto numerosi riconoscimenti a livello regionale, tra i quali il Premio Impresa Campus UNIFI 2016, iniziativa promossa dall’Università di Firenze riservata alle nuove idee imprenditoriali, e l’inserimento nel novero dei 10 finalisti al Premio Startcup Toscana 2016, anticamera del premio nazionale “Gaetano Marzotto” per l’innovazione tecnologica.

L’obiettivo di Argo Aerospace è far fare al drone un salto evolutivo, come quello a cui abbiamo assistito circa 10 anni fa nel comparto della telefonia mobile con il passaggio dal “semplice” cellulare allo smartphone. Non solo: la startup pratese si propone di rendere la tecnologia degli aeromodelli a pilotaggio remoto (A.P.R.) semplice e alla portata di tutti.

La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 20 luglio 2017 all’UniCredit Pavilion di Milano. Un appuntamento realizzato in collaborazione con Italia Startup e APSTI che vedrà assegnare 35 percorsi di affiancamento ad altrettante startup selezionate per un valore complessivo di 1.102.000 euro.

“Siamo estremamente orgogliosi di partecipare alla fase finale del Premio Gaetano Marzotto – dichiara il Team Leader del progetto Francesco Garbin Guarducci – in quanto si tratta della manifestazione più importante del nostro Paese per l’innovazione tecnologica. Il nostro progetto è stato scelto da Friuli Innovazione, parco scientifico e tecnologico partner del Premio dall’idea all’impresa | Premio Gaetano Marzotto. La vittoria di questo riconoscimento ci riempie di gioia e ci spinge a perseguire, con ancora maggiore fiducia, i nostri obiettivi. L’affiancamento di un partner tecnologico del livello di Friuli Innovazione farà compiere al progetto Argo O.S. quel salto evolutivo, che tutti noi ci auspichiamo, per costituire una startup innovativa ed attrarre investitori italiani ed esteri. Nel frattempo ci godiamo con serenità questa nuova dimostrazione di stima da parte degli organi tecnico-scientifici del nostro Paese”.

Da sx:

Marco Spennato,

Andrea Venturella,

Luca Venturella,

Francesco Garbin Guarducci